numero verde
icona calendario  

PRENOTA
APPUNTAMENTO

Facebook icon
YouTube icon

Ipoacusia

Difetto della sensibilità uditiva. Secondo una norma internazionale (HEAR, 1992) si suddivide in 4 classi di gravità, utilizzando il livello di soglia medio, rilevato sulle frequenze da 0,5 a 4 kHz:
Ipoacusia lieve 21-40 dB HL
Ipoacusia moderata 41-70 dB HL
Ipoacusia severa 71-95 dB HL
ipoacusia profonda oltre 95 dB HL
Secondo le sedi del danno biologico responsabile dell’ipoacusia, si possono distinguere: Ipoacusie trasmissive (orecchio esterno e medio)
Ipoacusie neurosensoriali (coclea e nervo uditivo)
disordini uditivi centrali (vie uditive-corteccia uditiva)